Lo psicologo che aiuta i bambini siriani a superare i traumi della guerra

http://www.internazionale.it/video/2015/10/30/siria-bambini-psicologo

117313-sd

Mohammad Abo Hilal è uno psichiatra e un rifugiato siriano, è stato incarcerato e torturato dal regime di Bashar al Assad quando viveva in Siria. Dopo esser stato scarcerato, è fuggito con la moglie e i tre figli in Giordania, dove ha aperto tre centri di sostegno psicologico per i figli dei profughi siriani. Le violenze della guerra generano gravi difficoltà psicologiche nei ragazzi, che si ripercuoteranno nel futuro della società.

Abo Hilal ha creato Futuro luminoso, un’organizzazione che aiuta i bambini a superare i traumi generati dal conflitto. Lo psichiatra usa le tecniche dell’arte come terapia e della visualizzazione creativa. Il video del New York Times.

Da Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*